È "dialogo" autentico quello "interiore"?

Molte volte la nostra riflessività assume la forma di un "colloquio", come se diverse "voci" prendessero parola dentro di noi. È solo una simulazione o l'ascolto interiore è davvero aperto a un interlocutore che non è l'io? Su questo punto si dividono le antropologie...

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Patrizia Rizzi (giovedì, 09 agosto 2018 22:08)

    Ciao, a me personalmente questa cosa del micro filmato filosofico-morale piace un sacco.
    Mi piacerebbe anche qualcosa per i miei nani. Io insegno in infanzia e primaria.
    Grazie, continuerò intanto a seguire.
    Patrizia