Prigionieri del potere

Ci stupiamo, alle volte, che alcune figure politiche abbiano potuto compiere crimini gravissimi e contemporaneamente essere state capaci gesti di tenerezza e magari aver avviato importanti opere pubbliche. Come è possibile questa ambivalenza dal punto di vista antropologico e morale? Ve ne parlo in questo video, perché si tratta di qualcosa che riguarda ciascuno di noi.

Scrivi commento

Commenti: 0