· 

"Buongiorno, scusi per la pianta..."

Non avremmo mai pensato che una piccola storia semplice potesse attirare tanta attenzione. Grazie per i vostri commenti, tanti, incoraggianti per i ragazzi protagonisti (che abbiamo scelto di proteggere, non esponendoli): l'autore del biglietto è davvero un grande, al di là di questo gesto di responsabilità.

In coda alle vostre considerazioni aggiungo le mie, che non capita tutti i giorni di poter commentare qualcosa di buono di cui si è stati testimoni diretti.

Ah, tre cose: la pianta sta bene, i ragazzi hanno fatto tutto da soli, e il vicino ha insistito subito perché i 5 € fossero restituiti al ragazzo. È un uomo saggio, e forse anche questa è cosa rara...

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Enrico (sabato, 20 giugno 2020 08:58)

    Trovo che questi piccoli gesti per noi ma enormi per il bambino siano indicativi del fatto che alla nascita siamo tutti buoni e educati ma poi la contaminazione galoppa